PostHeaderIcon Notizie flash

Campionati iniziano i gironi di ritorno

PostHeaderIcon I più letti

PostHeaderIcon Bilancio positivo dei campionati italiani di categoria

Si sono conclusi i campionati italiani di categoria dei nostri atleti con un bilancio più che positivo. La conquista del titolo italiano, nel doppio misto per Varone in coppia dell'atleta di Verzuolo (Cuneo) Rinaudo, è stato un grande risultato.Vincere un titolo italiano non è mai facile in quanto per raggiungere questo obbiettivo nessuno ti regala niente, ma la coppia Varone Rinaudo con grande calma e tecnica hanno ottenuto questo enorme traguardo. Abbiamo da recriminare nel singolo e nel doppio maschile ( insieme a  Cappuccio dello stet Mugnano che a Terni ai campionati italiani giovanili avevano conquistato la medaglia di Bronzo) dove lo stesso Varone ha sfiorato in entrambe le categorie la medaglia di bronzo. Medaglie di bronzo alla sua portata specie nel singolo, nel match che lo portava a medaglia in vantaggio,  non è riuscito a gestire gli ultimi punti per completare un annata da incorniciare. Ma la sua giovane con il primo campionato italiano da protagonista non ha retto a livello emotivo, facendosi sfuggire un altro grande risultato.C'è solo da complimentarci con Riccardo dove il suo grande impegno negli allenamenti e   il grande supporto societario sia economico e per organizzare le migliori condizioni di allenamento, con vari spostamenti anche fuori regione hanno ripagato.Per gli altri atleti del T.T. Amatori Sessa con Sullo Davide , Sullo Matteo e Buonamano Mario risultati discreti nei 4° categoria, c'è ancora da lavorare per poter competere  a livello nazionale. Adesso qualche giorno di riposo e si passerà ad organizzare la preparazione per il campionato nazionale di serie C/1, dove oltre agli atleti che hanno ottenuto la vittoria   stiamo lavorando per un altro innesto molto importante per essere più competitivi,  l'innesto di un atleta di livello. Inoltre ci sarà l'megno con la richiesta di ripescaggio in C/2 essendo stati la migliore seconda di ogni girone

Varone Rinaudo

Buonamano Mario

Sullo Matteo

Sullo Davide

 

PostHeaderIcon VARONE CAMPIONE D'ITALIA NEL DOPPIO MISTO 5° CATEGORIA

Ancora una grande impresa ai campionati italiani di 5° categoria alla prima giornata di Varone Riccardo, (che si stanno svolgendo a Lucera) ( Foggia). Ha ottenuto il titolo di CAMPIONE D'ITALIA nel doppio misto 5° categoria insieme a Rinaudo Sara del T.T. Verzuolo (Cuneo) neo campione d'italia nel singolo femminile. Hanno ottenuto questa vittoria in una categoria dove non c'e limite di età, e molto impegnativa, ma nonostante la loro giovane età e per la prima volta che hanno disputato il doppio insieme, (dove sappiamo che è molto difficile praticare) hanno giocato da veterani sbarazzandosi anche con qualche difficoltà tutti gli avversari, ma dando dimostrazione tecnica di essere i più forti. Quindi abbiamo incominciato con il botto questi campionati italiani dove ci sono ancora molte gare da disputare e chissà se potrà uscire ancora qualche soddisfazione. Questa vittoria la società la dedica ad un'altro RICCARDO ( DI DONATO 17 anni)  che purtroppo qualche giorno fa in una tragica fatalità è tornato al Signore,  avendo militato nella nostra associazione, siamo ancora increduli e molto dispiaciuti di questa amara realtà.

Rinaudo Sara Varone Riccardo

Sanvitale Giuseppe insieme ai Campioni D'Italia del doppio misto 5° categoria Varone Rinaudo

 

PostHeaderIcon Festeggiamenti per la promozione in C/1

In vista dell'ultimo impegno molto importante della stagione con i campionati italiani di categoria che si svolgeranno a Lucera ( Foggia)  8  - 12 giugno c.a. con la partecipazione dei nostri atleti, augurandoci di poter ottenere qualche risultato di prestigio soprattutto con l'atleta di punta Varone, il team ha concesso ai nostri ragazzi una giornata di relax festeggiando la promozione in C/1. Giornata emozionante,  siamo riusciti ad avere l'onore della vecchia guardia (ormai sparsi in varie città d'italia),  Mansueto Vincenzo,  Pasquale Sanvitale, Pasquale Vellucci, e soprattutto  i nostri amici tecnici che hanno militato con noi ben sette anni, portandoci ai vertici del tennistavolo italiano, Litterio Eliso ( oggi allenatore  a Fondi e S. Benedetto) e Petracca Sebastiano tecnico del centro di alta specializzazione al coni di Formia. Ringraziamo vivamente tutti dell'invito accolto, dove lo sport fatto con passione e senza interesse è  anche  amicizia sincera  affetto e stima. Un ringraziamento anche ai nostri atleti per l'impegno e l'attaccamento che hanno dimostrato nei nostri confronti.

La vecchia e la nuova guardia con Litterio e Petracca

Il Tecnico Sanvitale Giuseppe con il vice presidente Megale Giacomo

 

PostHeaderIcon Buoni risultati da Zagabria

Si è concluso l'open internazionale di Zagabria (Croazia).  Buoni risultati per Varone, che a squadre nei mini cadet insieme al suo compagno di nazionale Bassi si sono fermati ai quarti e mentre nel singolo è arrivato agli ottavi. Esperienza  positiva per il nostro atleta che queste gare internazionali lo aiutano a crescere tecnicamente e tatticamente, per un futuro ai vertici del tennistavolo internazionale. Adesso continua la preparazione per i campionati italiani di 5° e 4° categoria che si svolgeranno a Lucera (Foggia) l'8 di giugno fino al 13  c.a. dove oltre a Varone saranno presenti anche Sullo Matteo , Sullo Davide e Buonamano Mario. Sabato torneo di 4° categoria a S. Nicola.

Varone con i compagni di nazionale a Zagabria

 

PostHeaderIcon Play off conquistata la C/1

Grandissima impresa dei nostri ragazzi Buonamano Mario Sullo Matteo e Varone Riccardo sono riusciti nell'impresa di salire in C/1. Dopo aver disputato alla grande il campionato di C2 ottenendo addirittura con due turni di anticipo il diritto per la disputa dei play off. Spareggi disputati a S Nicola la Strada con le prime tre squadre di ogni girone,( T.T. Avellino, T.T. Frassati Napoli e il T.T. Amatori Sessa) in C/1 ne passavano solamente due. Ebbene i nostri ragazzi sulla carta   sfavoriti, oltre ad essere la squadra più giovane e anche quella meno esperta.( Riccardo appena 11 anni) hanno fatto una vera e propria impresa. Infatti partiti ad inizio stagione con l'obbiettivo salvezza facendo esordire Varone per dagli la possibilità di crescita  in un campionato  duro ed impegnativo come la C/2, ci siamo trovati a disputare i play off ed addirittura ottenendo il passaggio in C/1 nazionale. Grande soddisfazione della società, questi ragazzi ci stanno regalando enormi soddisfazioni ed emozioni, era impensabile ad inizio campionato   ad un risultato cosi difficile da raggiungere, non per la questione tecnica, ma per la giovane età dei nostri atleti. Hanno dimostrato di essere una squadra compatta, un gruppo di amici che si sono aiutati a vicende con grande grinta ed entusiasmo. I complimenti maggiori vanno a Riccardo perchè ha avuto la freddezza di aggiudicare il punto della vittoria che ci ha spianato la strada per questo grande risultato. Primo match  contro T.T Avellino, vittoria per 5 a 3 due punti a testa di Buonamano e Sullo ed uno di Varone), secondo incontro contro T.T. Frassati perso per 5 a 2, ( un punto a testa di varone e Sullo)  ai nostri ragazzi  bastava conquistare due punti per salire in C/1 obbiettivo raggiunto con grandissima determinazione

GRANDISSIMI RAGAZZI

Video Play Off

https://www.youtube.com/watch?v=oW62ivMwHs4&sns=fb

https://www.youtube.com/watch?v=nQk4oUmuWTM

da sx Sullo Matteo, Varone Riccardo e Buonamano Mario

 

 

PostHeaderIcon Varone all'Open internazionale della CROAZIA

E' giunta in questi giorni la notizia dai tecnici della nazionale italiana giovanile la convocazione del nostro atleta Varone Riccardo per partecipare all'Open internazionaledella CROAZIA " ZAGIPING" a Zagabria dal 19 AL 23 MAGGIO 2016. Manifestazione, sopratutto a livello Europeo   di grande prestigio e di grande rilevanza per le future promesse di questo sport. Quindi dopo la bella prestazione dei campionati italiani giovanili con la medaglia di Bronzo nel doppio, Varone sta dimostrando il suo valore con grande impegno e umiltà di meritare uno spazio nella nazionale mini kadet. Siamo fieri del nostro atleta, che ci permette di confrontarci con tutte le realtà pongistiche  a livello internazionale, mettendo in grande risalto le qualità tecniche della nostra associazione  nel settore giovanile.Settimana molto impegnativa per Riccardo e per il T.T. Amatori Sessa, perchè sabato a S: Nicola ci saranno i play off per salire C/1, appuntamento anche questo molto importante per la nostra associazione e domenica i campionati regionali giovanili, (impegnato lo stesso Riccardo), lunedi partenza per la Croazia.