PostHeaderIcon Notizie

PostHeaderIcon Nonostante la pandemia Varone ci ha regalato un'altra soddisfazione con la medaglio di bronzo CIG

Ad un anno dalla pandemia (covid 19) dove tutto si è fermato, stiamo pian piano cercando di ripartire con il tennistavolo. Questo virus ci ha cambiato la vita e le nostre abitudini. Con enormi difficoltà lo sport sta cercando di ripartire, specie quelli cosiddetti poveri, adattandosi ai vari protocolli sanitari promulgati. Partiremo con tutte le cautele, sperando che a settembre la situazione migliori con le dovute vaccinazioni. In questo contesto abbiamo ottenuto un'altra grande soddisfazione per merito del nostro atleta Varone Riccardo. Infatti Riccardo attualmente in prestito alla Frassati Napoli, ha conquistato l'ennesima medaglia ai campionati italiani giovanili ( facciamo i complimenti a tutto il team della Frassati). A fine settimana a Terni ha ottenuto la medaglia di bronzo a squadre nella categoria Juniores. E' stato un risultato che possiamo dire miracoloso. Si perchè Riccardo fermo da oltre sei mesi, per la chiusura della nostra palestra per la pandemia è riuscito ad allenarsi fuori sede, solo in questi ultimi quindici giorni. Quindi dimostrando ancora tutto il suo valore nonostante sia stato fermo tutto questo tempo. Da premettere che i suoi avversari molto più allenati, stanno disputando il campionato di serie A/2 e non hanno avuto mai delle pause . Per questo la soddisfazione e doppia, c'è solo da fargli i complimenti. Nel mese di maggio il TT Amatori Sessa parteciperà al campionato di serie C/2. Si disputerà in forma ridotta con vari concentramenti nella sede di S. Nicola di Caserta al Palatennistavolo. Speriamo che sia di buono auspicio per poi poter ripartire a pieno ritmo a Settembre Covid 19 permettendo....

Premiazione a Terni dei campionati Italiani giovanili a Squadre Juniores 2021

 

PostHeaderIcon Un 2021 ancora pieno di incertezze

E' un 2021 pieno di incertezze, siamo arrivati a marzo. La pandemia continua la sua corsa.  Non c'è spazio ancora per lo sport a livello dilettantistico. Aspetteremo quando sia il momento giusto anche per noi. Credo che l'aspetto della salute sia di primaria importanza. Se non c'è sicurezza e tranquillità è difficile poter pensare a fare sport soprattutto basato sul volontariato per poterci divertire. Verranno tempi migliori, per ripartire come prima, ce lo auguriamo. LO SPORT E' VITA.

 

PostHeaderIcon Campionati e attività tutta rinviata all'inizio del 2021

Ebbene come avevamo preventivato l'attività tutta è slittata ancora una volta sempre per problemi della pandemia da covid 19 a gennaio 2021. Era nell'aria visto l'aumentare delle positività in tutta Italia e con le problematiche delle palestre chiuse. Quindi avremo un anno sportivo in stabile, con protocolli e regolamenti sempre in evoluzione. Anche se tutta questa situazione dispiace non fare attività e anche giusto tutelare la salute di tutti noi, con la speranza che questo brutto periodo passi al più presto.

 

PostHeaderIcon Pronti per l'anno agonistico 2020-2021 "covid 19 permettendo"

Con grande difficoltà ci stiamo organizzando per l'anno agonistico  2020-2021 "sempre COVID 19 permettendo". Questo virus ha cambiato  il nostro modo di vivere e le nostre abitudini, ponendo sempre attenzione a ciò che si fa. Il rispetto delle regole e  attenersi ai protocolli è di vitale importanza soprattutto nello sport per poter ripartire. Ebbene l'attività agonistica 2020-2021 riprenderà il 7 novembre. Ricordiamo che lo scorso anno l'attività fu sospesa a marzo. Da allora molti mesi di stop e adesso con le dovute cautele e con un protocollo covid che applichiamo siamo partiti con gli allenamenti. Quindi siamo pronti anche per le nuove leve da i bambini, adolescenti e persone che vogliono giocare a livello amatoriale di  qualsiasi età. I giorni di allenamento sono il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 18,30 alle 21,00. Presso la palestra istituto comprensivo S.Leone IX ex scuola elementare S.Leo in via S.Leo Sessa Aurunca (CASERTA) Quest'anno siamo iscritti ai campionati di serie C/2, D/1 e  D/2.

.

 

PostHeaderIcon Conclusa la stagione agonistica 2019/2020

La stagione agonistica 2019/2020 si è conclusa con la sospensione di tutta l'attività come sappiamo a causa del COVID 19. Quindi la federazione ha deliberato oltre ad annullare tutta l'attività individuale e  tutti i vari campionati italiani di categoria, di non  assegnare nessun scudetto al campionato di serie A/1. Inoltre  tutte le serie dei campionati non vi è stata fatta nessuna retrocessione ed invece due promozioni. Per quanto riguarda il prossimo anno agonistico 2020/2021 si parla attualmente di solo attività a squadre e non si farà quella individuale questo però sempre in base all'evoluzione del COVID 19, dove nei prossimi mesi vedremo cosa succederà. Certo che questo virus a messo tutti noi sportivi alle spalle al muro sotto tutti gli aspetti.Economici organizzativi e soprattutto dal punto di vista degli allenamenti dove ci sono molto regole da rispettare per poter  almeno ricominciare ad aprire le palestre. Poi il tempo stabilirà in seguito come più o meno riprenderà tutta l'attività

 

PostHeaderIcon Stop a tutta l'attività agonistica nazionale e regionale fino al 3 aprile

Stop a tutta l'attività agonistica nazionale e regionale fino al 3 aprile come da decreti governativo del 9 marzo. Come previsto si è fermato tutto lo sport, collaborazione massima affinchè si possa far attenuare questo virus e poter ripartire con tranquillità. Aspettando sempre comunicazioni ufficiali dagli organi competenti. Stiamo tutti a casa e riposiamoci, per ripartire più carichi e vogliosi di prima

 

PostHeaderIcon Attività ferma per il Coronavirus

Attività ferma per il Coronavirus.

 

PostHeaderIcon Match di recupero per la serie D/2 con ancora una vittoria

Si è disputato ieri il match di recupero ( fermo il campionato per tornei nazionali)per la serie D/2, in quanto non vi era disponibilità della palestra a Mugnano. Infatti vittoria a Mugnano per 5 a 2 contro lo Stretam. Vittoria che ci proietta al primo posto in classifica con due punti di vantaggio sulla seconda squadra lo Stet Mugnano che avremo lo scontro diretto proprio all'ultima giornata, che stabilirà il passaggio in D/1. Ottimo l'apporto in questo campionato.di Buonamano Alessio che sta facendo la differenza e dando sicurezza a tutta la squadra. Anche ieri due punti in scioltezza insieme a Miraglia pilastro anche lui di questa squadra e con un punto di Pellegrino che insieme a De Santis e Veltre Salvatore stanno collaborando anche loro per la vittoria finale. Ma non   culliamoci dei buoni risultati ottenuti fino a questo momento, bisogna stare ancora molto concentrati e determinati per puntare alla vittoria finale. il campionato riprenderà il 7 marzo

da sx  Pellegrino Paolo, De Santis Pietro, Buonamano Alessio, Miraglia Marcello

 

PostHeaderIcon Sabato 15 febbraio 4° giornata di ritorno turno casalingo

Sabato 15 febbraio 4° giornata di ritorno con il turno casalingo. La serie C/2 gioca ore 17.00 contro Stella del sud (Napoil) mentre la serie D/2 ore 15.00   contro Capua.. A Sessa Aurunca presso la palestra ex scuole elementare S :Leo di via S. Leo

 

 

 

PostHeaderIcon 3° giornata di ritorno una vittoria e una sconfitta

3° giornata di ritorno una vittoria e una sconfitta. Nel turno casalingo bella vittoria e molto sofferta per i ragazzi della  D/2 per 5 a 4 contro Auchan Mugnano. In una giornata non molto positiva per il nostro miglior pongista della squadra Miraglia  ottenendo una sola vittoria (abituato ad ben altre prestazioni) è stato supportato alla grande da Buonamano Alessio con  tre punti, spianando la vittoria e puntando al vertice della classifica . Altro punto molto importante e decisivo è stato ottenuto da De Santis pur non al meglio perchè  influenzato. Successo che ci porta in testa alla classifica a pari punti con Stet e Stetam Mugnano, però con una partita da recuperare proprio contro lo Stetam Mugnano. Una vittoria ci aprirebbe la strada per puntare a vincere il campionato. La C/2 ha perso Con Auschan Mugnano per 5 a 1. Partita molto difficile sulla carta, contro una squadra che meritata il primo posto in classifica. Il  punto della bandiera è stato ottenuto dal solito Buonamano Mario. Sabato prossimo ancora un turno casalingo la C/2 contro Stella del Sud Napolki e la D/2 contro Capua

Buonamano Alessio

 

PostHeaderIcon Un nostro atleta a Sanremo come addetto stampa

Ebbene un nostro atleta a Sanremo come addetto stampa per radio antenna verde.  Antonio Santaniello sessano ma residente a Casale di Carinola nostro componente della serie C/2 oltre allo sport è anche un ottimo giornalista. Infatti laureato in scienze della comunicazione si trova a Sanremo  per la sua prima  esperienza come addetto stampa radiofonico di radio antenna verde. Quindi oltre lo sport con il sacrificio si può conciliare anche lo studio. In bocca al lupo Antonio


 
Altri articoli...